8-proven-ways-to-reduce-shopping-cart-abandonment

8 Metodi collaudati per ridurre l'abbandono del carrello

Immagina che il tuo sito eCommerce ottenga centinaia di visitatori sulla pagina di checkout del prodotto da parte dei clienti, ma molti di loro lasciano quella pagina senza acquistare nulla. Come vorresti sentirti? Terribile. Bene, questo è il più grande incubo per qualsiasi venditore di e-commerce quando i clienti visitano la pagina di checkout ma lasciano il carrello abbandonato. Secondo S, 69.23% è il tasso di abbandono del carrello in tutto il mondo. Essendo un venditore, vuoi sicuramente più persone ad acquistare i tuoi prodotti per guadagnare una buona quantità di profitto e per questo, è importante ridurre il tasso di abbandono del tuo sito web.

Quindi, ecco le tecniche 9 che ti aiutano a ridurre il tasso di abbandono del carrello che sicuramente funzionerà:

1. Garantire un gateway di pagamento sicuro e protetto:

sicurezza-e-pagamenti-metodo sicuro

Molti clienti raggiungono la pagina di checkout del prodotto ma non completano l'acquisto a causa di una mancanza di fiducia sul gateway di pagamento. Con l'aumento del progresso digitale, la frode online aumenta di giorno in giorno. A causa di ciò, i clienti temono di perdere il loro denaro duramente guadagnato e non completano l'acquisto. Per superare questo, i venditori dovrebbero fornire un gateway di pagamento sicuro per i loro clienti e per questo dovrebbero ottenere un certificato SSL per il loro sito web. certificato SSL ti darò un tag di "Sicuro" accanto al tuo nome di dominio e senza alcun inconveniente, i clienti completeranno l'acquisto.

Venditori può anche prendere l'uso di distintivi di sicurezza. Questi badge aiutano i venditori ad acquisire un livello di certezza che sei stato certificato da una società di sicurezza che influenza direttamente la decisione del cliente al momento dell'acquisto di un prodotto.

2. Fornire una visione chiara dei costi del prodotto:

costi prodotto

I clienti non dovrebbero ricevere una sorpresa relativa ai costi, ad esempio un aumento del prezzo nella pagina di checkout del prodotto. Secondo S, 24% dei loro carrelli abbandona il carrello a causa di costi imprevisti e 54% lo ha fatto a causa delle spedizioni costose. I venditori dovrebbero essere trasparenti in merito ai costi che potrebbero essere aggiunti al costo originale al momento dell'acquisto. Questo rende i clienti pronti a pagare costi aggiuntivi al momento del checkout. Un'altra carica è le spese di spedizione che è la ragione principale per l'abbandono del carrello. I venditori possono fornire la spedizione gratuita che attira i clienti per l'acquisto immediato.

3. Aiutati a uscire dai popup sul sito web:

exit-popup

I pop-up di uscita sono il modo migliore per coinvolgere i clienti sul tuo sito eCommerce. Quando i clienti stanno per lasciare il sito Web, i venditori possono offrire alcune buone offerte tramite uscita pop-up e riporterà i clienti sul sito web. Questo ti dà l'ultima possibilità di convertire il tuo traffico in lead fruttuosi. I venditori dovrebbero offrire alcuni buoni sconti e offerte ai clienti. Possono anche fornire alcune offerte stravaganti al livello di entrata con l'aiuto di ruota e vinci un pop-up.

Sconti e offerte potrebbero inoltre aiutarvi a mantenere un vantaggio in più rispetto ad altri concorrenti che, di conseguenza, offrono una buona quantità di vendite e di entrate.

4. Assistenza diretta tramite supporto chat dal vivo:

live-chat-supporto

Molte volte, i clienti non sono in grado di completare l'acquisto a causa di domande irrisolte al momento dell'acquisto. La chat dal vivo aiuta i clienti a risolvere le loro domande al momento e costringerli a fare un acquisto immediato. Dal momento che non è possibile rispondere fisicamente a ogni singola domanda di tutti i clienti, l'approccio migliore è quello di fornire supporto per la chat dal vivo. I clienti sono più soddisfatti del punto vendita che fornisce supporto immediato e li preferiscono sempre. Fornendo un'opzione di chat sul tuo sito eCommerce, permetti ai tuoi visitatori di porre domande relative ai prodotti direttamente da te. Il supporto utente istantaneo ti dipinge come professionista tra gli utenti.

5. Facilitare l'opzione di Checkout ospite:

guest-checkout

Molti clienti evitano il processo prolungato di creazione di account a causa del quale i venditori possono perdere molti lead fruttuosi. Per un business di e-commerce, il più importante per il proprio account è ottenere una buona quantità di vendite e profitti. Molte volte i clienti lasciano il sito web poiché hanno trovato il processo di registrazione troppo lungo. Questo chiaramente ti impedisce di fare la tua attuale vendita e comunque riduce anche la tua futura vendita. Pertanto, effettuare una vendita è più importante in modo che i venditori possano fornire l'opzione di checkout degli ospiti. Anche se l'aumento del numero di account acquirente influisce direttamente sulla vendita ma inizialmente, puoi offrire il checkout agli ospiti per attirare i clienti verso il tuo sito web. Dopo qualche tempo, i venditori possono chiedere ai propri clienti di creare il proprio account venditore.

6. Descrizioni dettagliate del prodotto!

dettagliata-prodotto-descrizioni

Anche le descrizioni dei prodotti sono importanti poiché un dettaglio completo può portare al tasso di conversione altissimo del tuo sito web. Quindi è meglio spiegare il tuo prodotto in dettaglio per evitare scambi e ritorni dopo l'acquisto. Dare una descrizione del tuo prodotto aumenterà il suo valore per i tuoi clienti, incoraggiando così tassi di conversione più elevati.

7. Migliora la velocità di caricamento del tuo sito web!

migliorare il-sito-carico-velocità

Se il tuo sito web richiede tempo per essere caricato, questo potrebbe influire sulla perdita di vendite. Il sito web a caricamento lento frustra i clienti e alla fine finisce per lasciare il carrello abbandonato. La velocità di caricamento del sito Web è sempre il fattore decisivo per la tua professionalità e affidabilità. Come da S, La percentuale di 73 degli utenti di dispositivi mobili in Cina prevede che i siti Web vengano caricati in 3 secondi o meno. Un solo secondo ritardo potrebbe portare a ridurre il tasso di conversione del sito web. Può potenzialmente costare un sito di eCommerce $ 100,000 al giorno per perdere $ 2.5 milioni di vendite ogni anno. Quindi, se necessario, dovresti lavorare sulla velocità di caricamento del tuo sito web.

8. Mantieni la pagina di pagamento semplice!

checkout-page

Secondo S, La percentuale di 69.23 di carrelli e cesti per la spesa digitali è stata abbandonata nell'anno 2017 e l'acquisto non è stato completato. Molte volte succede a causa del complicato processo di checkout. È possibile ridurre il tasso di abbandono del carrello rendendo più semplice per il cliente il processo di check-out. Puoi applicare PrestaShop estensione per il controllo di una pagina sul tuo negozio eCommerce.

Conclusione:

Anche se ci sono molti modi attraverso i quali i venditori possono ridurre il tasso di abbandono del carrello del loro sito web. Tuttavia, se si incorporano queste pratiche sopra menzionate, è possibile creare questa situazione terribile in una grande e il tuo negozio web inizierà a sperimentare risultati redditizi. Ora puoi facilmente ridurre il tasso di abbandono del carrello aggiungendo le estensioni di abbandono del carrello offerte da KnowBand. È disponibile per diverse piattaforme come PrestaShop, Magento, Magento 2 e OpenCart. Prova questi moduli e per ulteriori informazioni, contattaci via e-mail su support@knowband.com.

Trova più articoli correlati qui:

  1. 5 eCommerce suggerimenti e trucchi per garantire una rapida crescita
  2. Chiavi per acquistare con successo online e ritirare in negozio
  3. 4 Ultimate Suggerimenti per aumentare le vendite su eBay


Joe Parker

We boast of the best in the industry plugins for eCommerce systems and has years of experience working with eCommerce websites. We provide best plugins for platforms like - Magento, Prestashop, OpenCart and Shopify . We also provide custom module development and customization services for the website and modules..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *