alternative-to-publish-app-on-google-play-store

Alternative alla pubblicazione dell’app Android su Google Play Store

Ogni volta che si tratta di pubblicare app per Android, Google Play Store è di solito un punto di riferimento. Essendo il più grande distributore di app nel mercato delle app per dispositivi mobili da molto tempo, è la scelta più ovvia per gli sviluppatori di app. “Il robot verde” è molto più avanti rispetto alle altre piattaforme, se guardiamo al numero di dispositivi Android. Uno dei motivi della sua popolarità è che Play Store è preinstallato su tutti i dispositivi Android. Tuttavia, ci sono anche altri negozi disponibili che consentono agli utenti di navigare attraverso il mare di app e possono fornire download aggiuntivi per la tua app Android.

Perché cercare un’alternativa a Google Play Store?

Ora, la domanda sorge spontanea, siamo limitati a solo Google Play Store per la distribuzione di app? Suggerirei di verificare le alternative a Google Play Store. Diversi altri App Store consentono di pubblicare app per sviluppatori Android. Non sono grandi come Play Store, ma hanno un’enorme base di clienti e possono facilmente portare la tua app a migliaia di utenti ogni giorno. Pubblicare l’app per Android su più app store aumenta la visibilità della tua app e in definitiva migliora le tue entrate. Esplorare le tue opzioni non è un cattivo affare quando la crescita della tua applicazione è in linea. Trova ulteriori informazioni sulle alternative disponibili per Google Play Store di seguito.

App store Android alternativi:

1.Amazon App Store:

App Store di Amazon è la più popolare tra tutte le piattaforme di terze parti per la condivisione della tua applicazione Android. Il suo progresso può essere determinato solo con il fatto che dall’offrire contenuti ai possessori di Kindle si è esteso a un negozio ben fiorente.

amazon-app-store

In precedenza, è diventato piuttosto popolare per un servizio ‘App gratuita del giorno’ in cui offre un’app gratuita agli utenti per cui devono pagare sul Google Play Store. Amazon ha persino fornito diversi titoli a pagamento gratuiti per la pubblicazione dell’app Android. Pubblicare l’app per Android su Amazon Store è piuttosto semplice. Per gli acquisti in-app o le app a pagamento, puoi visitare Amazon Underground Store. L’invio di app è abbastanza semplice con Amazon ma la tua app deve cancellare un processo di approvazione. HTML 5 e le app Web sono consentite anche in questo negozio.

2.SlideMe

SlideMe è il più vecchio app store con tutti i tipi di app Android gratuite e a pagamento. Il suo app store SAM (SlideMe App Market) ha un’interfaccia utente migliore di altri. Gli utenti possono semplicemente categorizzare i prodotti e persino cercare recensioni e commenti della community.

SlideME

La pubblicazione delle app è abbastanza semplice con SlideMe. SlideMe prende 20% del reddito dell’editore come commissione. Offre varie modalità di pagamento come PayPal, che anche Google Play non fornisce. È anche più vecchio di Google Play Store e quindi si connette con una vasta sezione di utenti Android. Dovresti fare un tentativo.

3.Ottieni Jar

Get Jar è anche uno dei più vecchi app store che offre una vasta gamma di app nell’Android Market. Il suo sito web e l’app condividono la stessa vista, gli utenti possono cercare le app ovunque.

get-jar

L’applicazione di pubblicazione su Get Jar è gratuita. Gli sviluppatori possono creare un account e avere accesso completo alla loro applicazione. Gli sviluppatori possono persino inviare versioni diverse della stessa applicazione e scegliere come target gruppi di pubblico diversi.

4.Yandex

Yandex, essendo uno dei più grandi motori di ricerca in Russia, ha fornito il suo App Store. È l’opzione più adatta per gli sviluppatori se vogliono esporre la loro app principalmente in Russia. Hai solo bisogno di creare un account Yandex per pubblicare la tua app.

Yandex

Per la procedura di invio dell’app, devi solo fornire una categoria pertinente che definisca la tua applicazione, i Paesi di destinazione per la tua app e le immagini correlate. I regolatori Yandex esaminano la tua app prima di renderla disponibile sul loro negozio.

5.App Store di Oppo

Sviluppatore di smartphone cinese, Oppo ha un proprio mercato di app che di recente ha fatto il salto ed è arrivato alla posizione 6 nella top list 10 di app store. In 2015, era fuori dalla lista. Questo negozio di app è recentemente entrato nel mercato delle app e ha avuto un impatto radunando enormi clienti.

oppo-app-store

Per quanto riguarda l’invio di app, ha poche semplici linee guida attraverso le quali puoi inviare la tua app. Insieme a una semplice presentazione, la tua app sarà tra un numero minore di app e potrà segnare il suo posto insieme alla futura crescita del negozio.

Altre alternative sorprendenti:

6.Mobogenie

7.Opera Mobile Store

8.App Samsung Galaxy

9.Mobango

10.1Mobile Market

11.Soc.io Mall

12.Zoom delle app

13.App Brain

14.F-Droid

15.Aptoide

16. Uptodown

Conclusione

Creazione di un’app per Android richiede molti sforzi e la sua crescita nel mercato dipende direttamente dalla sua distribuzione. Oggigiorno ci sono abbastanza scelte disponibili per gli sviluppatori Android a parte il Google Play Store. Possono anche scegliere se scegliere come target più negozi o concentrarsi solo su uno indipendente. Sebbene l’importanza di pubblicazione dell’app su Google Play Store è insostituibile, eppure questi app store di terze parti potrebbero portarti, potenziali utenti. Ogni sviluppatore di applicazioni dovrebbe cercare di afferrare le opportunità che stanno offrendo. Puoi anche trovare:Come condividere la tua app iOS senza pubblicare su Apple App Store?

Joe Parker

We boast of the best in the industry plugins for eCommerce systems and has years of experience working with eCommerce websites. We provide best plugins for platforms like - Magento, Prestashop, OpenCart and Shopify . We also provide custom module development and customization services for the website and modules..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *