Best Practices for Back-in-stock Alert Emails

Best practice per le e-mail di avviso di ritorno in magazzino

Gli acquirenti online rimangono delusi quando il prodotto che stanno cercando di acquistare è esaurito. Ciò si nota principalmente durante il lancio di uno smartphone quando è esaurito anche prima che l'utente lo abbia aggiunto al suo carrello. Quindi aspettano, aspettano e aspettano a meno che non ci sia un'altra opzione. E c'è un senso di eccitazione quando quel prodotto è di nuovo disponibile. Mi posso relazionare molto bene con questo. Volevo acquistare uno smartphone. Quando ho cercato il mio smartphone desiderato su Amazon, non era disponibile, era esaurito anche dal sito Web del marchio dello smartphone e non era disponibile da nessun'altra parte. Quindi, mi sono iscritto per ricevere una notifica non appena torna al negozio. Pochi giorni dopo, ho ricevuto la notifica che il prodotto è disponibile per l'acquisto. Senza perdere altro tempo, ho aperto rapidamente l'email, ho cliccato sull'opzione acquista ora e ho acquistato il telefono. È qui che diventa cruciale il ruolo delle e-mail di avviso di back-in-stock. Una singola email di ritorno in magazzino può portarti enormi entrate. UN caso di studio fatto da Marketing Sherpa ha rivelato che le e-mail di avviso di back-in-stock hanno un tasso di conversione del 22.45% circa. Se non ti assumi l'onere di informare i tuoi visitatori quando il prodotto sarà nuovamente disponibile, probabilmente cercheranno un prodotto della concorrenza su altri siti web di shopping online.

Che cos'è l'email di back-in-stock?

Un'e-mail di back-in-stock è un'e-mail che viene inviata a quegli utenti che si sono iscritti per ricevere aggiornamenti relativi a un prodotto esaurito. Quando il prodotto è di nuovo disponibile, gli acquirenti vengono informati tramite e-mail della sua disponibilità in modo che possano acquistarlo il prima possibile o prima che vada nuovamente esaurito. Molti utenti possono perdere l'acquisto se non vengono informati e questo alla fine porta a una perdita di entrate. L'unico scopo dell'email di back-in-stock è aumentare le tue vendite. Inoltre, ti aiuta a indirizzare un enorme traffico al tuo sito web, incoraggia fidelizzazione dei clienti, ti aiuta a comprendere il punto di contatto dei tuoi clienti e crea una forte connessione tra il marchio e i consumatori.

Best practice per le email di ritorno

Inizieremo da zero. Per un'e-mail di avviso di ritorno in magazzino, tieni presente i seguenti punti.

1. Non rimuovere le pagine esaurite

Non è mai un'idea saggia nascondere le pagine dei prodotti esauriti dal tuo sito web. Come faranno i consumatori a sapere che il prodotto è appena esaurito? Se navigano nel tuo sito Web, cercano e prodotti e trovano una pagina 404, penseranno semplicemente che il prodotto non è mai stato disponibile nel tuo negozio. Inoltre, lascerà un'esperienza utente negativa. Il concetto di email di back-in-stock non funzionerebbe nemmeno se le pagine dei prodotti esauriti non fossero visibili. Quindi, includi semplicemente un tag di esaurimento sul prodotto e metti un "Avvisami"invito all'azione, facendo clic sul quale agli utenti verrà chiesto di specificare l'indirizzo e-mail sul quale desiderano ricevere la notifica della disponibilità del prodotto una volta che sarà nuovamente disponibile. Puoi anche richiedere l'aiuto di Esci da Popup, quindi quando un utente cerca di uscire dal tuo sito web dopo aver visto che il prodotto è esaurito, viene visualizzato il popup che chiede di ricevere un avviso tramite il proprio indirizzo email una volta che il prodotto è di nuovo disponibile.

2. Fai crescere la tua lista e-mail

Molti dei tuoi utenti potrebbero non essersi iscritti alle tue newsletter o e-mail promozionali. Pertanto, quando qualcuno fa clic sull'opzione "Avvisami", avere una casella di controllo per la newsletter insieme al campo dell'indirizzo email può aiutarti fai crescere la tua mailing list ulteriore. Questo non sarà solo utile per inviare avvisi di ritorno in magazzino, ma puoi anche indirizzare quegli utenti in altre campagne email.

3. Scrivere un oggetto persuasivo

Gli utenti saranno entusiasti di sapere che il prodotto che desideravano acquistare è di nuovo disponibile. Aumenta l'entusiasmo scrivendo un oggetto convincente. Poiché la riga dell'oggetto deve contenere un numero limitato di parole per renderla visibile, deve iniziare con "Di nuovo in magazzino", seguito dal nome del prodotto. Ciò renderà immediatamente chiaro al visitatore di cosa tratta l'email. Dopodiché, puoi utilizzare l'invito ad azioni come "Afferralo al più presto", "Disponibilità limitata", "Affrettati, vendi velocemente". Questi tipi di tag sono molto efficaci nel creare urgenza.

4. Contenuti e-mail brevi e nitidi

Gli acquirenti vorrebbero prendere il prodotto non appena è disponibile. Non lasciare che perdano tempo a leggere il contenuto dell'email. Conserva solo le informazioni necessarie nel corpo. Cosa dovresti includere nel contenuto dell'email? Usa sicuramente l'immagine del prodotto. Le immagini tendono a rendere la decisione di acquisto ancora più forte. Oltre a questo, scrivi un testo breve e persuasivo. Usa caratteri grandi e in grassetto per evidenziare il punto principale. Usa un invito all'azione allettante come "Acquista ora" o "Acquista ora". Inoltre, dovrebbe essere chiaramente visibile.

5. Follow-up e-mail

È probabile che i tuoi abbonati perdano la tua email di back-in-stock per qualche motivo. Pertanto, si consiglia di eseguire un follow-up dopo un po 'se il prodotto non è esaurito. Ciò spingerà i clienti ad acquistare il prodotto una volta che si renderanno conto di aver perso l'opportunità di ricevere il prodotto nell'email precedente. Puoi anche informare gli abbonati di avviso di ritorno in magazzino anche quando la quantità del prodotto è bassa o quando i consumatori hanno aggiunto il prodotto al carrello ma si sono dimenticati di acquistare, solo per fargli acquistare il prodotto prima che vada nuovamente esaurito. Questo aiuta a ridurre carrello abbandono come pure.

6. Avvisi di back-in-stock sugli articoli della lista dei desideri

Molti acquirenti online aggiungono il prodotto nella loro lista dei desideri in modo da non dover cercare di nuovo quel prodotto quando tornano al negozio la volta successiva. Gli articoli della lista dei desideri indicano anche che i clienti hanno l'intenzione di acquistarli. Quindi, se un articolo della lista dei desideri è esaurito, assicurati di ricordare ai clienti quando è di nuovo disponibile. Dite loro che il prodotto che desideravano acquistare è ora disponibile per l'acquisto.

Modulo di notifica back-in-stock di Knowband

Se stai cercando un modulo che possa aiutarti a impostare l'avviso di back-in-stock per prodotti esauriti, puoi provare il nostro modulo di notifica di back-in-stock. Questo modulo aggiunge una scheda "Avvisami" nelle pagine dei prodotti esauriti. Pertanto, gli utenti possono inserire il proprio indirizzo e-mail e ricevere una notifica non appena il prodotto torna in negozio. Infatti con questo modulo è possibile impostare anche un avviso di esaurimento scorte, il che significa che se la quantità di prodotto disponibile raggiunge il numero specificato, verrà inviata una notifica di scorta insufficiente agli iscritti, innescando acquisti impulsivi. Il modulo è disponibile per la piattaforma PrestaShop e Magento.

Modulo PrestaShop Back in Stock Notification

Modulo Magento Back in Stock Notification

Puoi anche controllare il Modulo Notifiche push web che fornisce anche funzionalità simili. Gli utenti, infatti, non hanno nemmeno bisogno di specificare l'indirizzo email. Se un prodotto è esaurito, l'utente può semplicemente iscriversi per le notifiche push web. Questo modulo è disponibile per PrestaShop, Magento ed Magento 2.

Considerazioni finali

Le e-mail di avviso di ritorno in magazzino sono importanti per riportare gli acquirenti al tuo negozio e incoraggiarli a fare acquisti. Hanno un impatto di gran lunga maggiore rispetto a qualsiasi altro tipo di e-mail poiché i clienti lo hanno scelto da soli e hanno un forte desiderio di acquistare quel prodotto. Spero che questo articolo ti abbia aiutato a comprendere il concetto di avvisi di back-in-stock. Se il prodotto richiederà del tempo per tornare disponibile, puoi consigliare alcuni prodotti correlati e simili ai clienti. Chissà se cambiano idea da quel prodotto all'acquisto di quello suggerito!

Manish Barthwal

Manish Barthwal

Following his passion for writing, Manish has been providing value to his readers through his write-ups. He predominantly writes for the e-commerce industry. Apart from writing, Manish's love for cricket is unmatchable. He is an ardent cricket fan.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *