Come integrare Google reCAPTCHA con PHP?

Integra Google reCAPTCHA con PHP - Knowband

 

Al giorno d’oggi tutti vogliono sbarazzarsi dello spam sul proprio sito web, che si tratti di commenti spam, messaggi spam o traffico spam sul proprio sito. Per proteggere il tuo sito web dallo spam, uno dei modi migliori e più semplici è utilizzare Google reCAPTCHA.

In passato, le persone mettevano un numero o una stringa casuale sullo schermo e lo verificavano sul lato server. Ma questo metodo è quello dei vecchi tempi e richiede molto tempo per molti utenti, mentre il metodo reCAPTCHA di Google è facile da usare e richiede meno tempo, con conseguente migliore esperienza utente. Basta un solo clic per dimostrare che sono esseri umani e non robot. Google reCAPTCHA è molto semplice da implementare in uno script PHP.

Google reCAPTCHA

Raccomandato Leggi: Come integrare la protezione di Google ReCaptcha nel tuo negozio PrestaShop?

In questo blog imparerai come integrare Google reCaptcha con PHP nella nostra guida passo passo.

Scopri come integrare Google reCaptcha con PHP nella guida passo passo di Knowband

Passaggio 1: recuperare la chiave API di Google reCAPTCHA

Per ottenere una chiave API per utilizzare reCAPTCHA con PHP, devi registrare il tuo sito web su: https://www.google.com/recaptcha/admin. Gli screenshot sono riportati di seguito per tuo aiuto:

Recupera la chiave API di Google reCAPTCHA - Knowband
Etichetta: Utilizza un’etichetta di tua scelta, in modo che sia facile riconoscere il sito in futuro. Puoi aggiungere il nome del tuo marchio o l’URL del sito web in questo campo per migliorare la leggibilità del nome del progetto.

Tipo reCAPTCHA: Scegli il tipo di reCAPTCHA che preferisci per il tuo sito. Attualmente sono disponibili due tipi, ovvero reCAPTCHA v3 e reCAPTCHA v2. Abbiamo utilizzato reCAPTCHA v2 nel progetto di esempio.

domini: Qui devi inserire il nome del tuo sito web per il quale implementerai la funzionalità reCAPTCHA. Si applica ai domini che inserisci qui e anche ai relativi sottodomini. Ad esempio, una registrazione per abc.com registra anche xyz.abc.com.

Ora basta selezionare la casella di controllo Accetta i Termini di servizio di reCAPTCHA e fai clic sul pulsante Invia.

Ora hai la chiave del sito e la chiave segreta per il tuo sito web.
la chiave del sito e la chiave segreta per il tuo sito web - Knowband

Passaggio 2: per implementare Google reCaptcha con PHP, il secondo passaggio prevede l’implementazione della funzionalità reCAPTHA sul tuo sito:

  • Per aggiungere reCAPTCHA in PHP devi prima includere la libreria JavaScript reCAPTCHA nel tuo HTML.
    
    
  • Ora aggiungi questo codice HTML nel punto in cui desideri mostrare il widget reCAPTCHA.
    
    
  • Sostituisci “site_key” con la chiave del sito fornita da Google per il tuo sito web.
  • Ora è fatto, basta aggiornare la tua pagina e vedrai il widget reCAPTCHA sul tuo sito.

Passaggio 3: Per convalidare la risposta dell’utente

Ora devi convalidare la risposta quando un utente fa clic sul widget reCAPTCHA. Il codice PHP per verificare la risposta dell’utente è riportato di seguito:

success) { $succMsg = 'La tua richiesta di contatto è stata inviata con successo.'; } else { $errMsg = 'Verifica del robot fallita, riprova.'; } } ?>

Aggiungi la tua vera chiave segreta nel codice sopra e il gioco è fatto.

Ottieni il codice di esempio qui.

Raccomandato Leggi: Due moduli efficaci per tenere lontani spammer e bot dal negozio PrestaShop

Modulo Google reCaptcha disponibile per Prestashop e Opencart di KnowbandKnowband offre il componente aggiuntivo Google ReCaptcha per varie piattaforme, tra cui PrestaShop, ed OpenCart. Il modulo Google ReCaptcha è un potente strumento di sicurezza che protegge il tuo sito web dalle voci di spam facilitando al contempo un facile accesso per gli utenti effettivi.

Guida Knowband sul plug-in google recaptcha che può essere utilizzato in varie forme

Il plug-in Google ReCaptcha può essere utilizzato per l’accesso, la registrazione, la reimpostazione della password, moduli di contatto noti e altre cose. Le immagini vengono mostrate nel componente aggiuntivo Google ReCaptcha come parte dei processi di convalida standard per aiutare a identificare gli esseri umani.

Questo modulo Google reCaptcha offre prestazioni eccellenti ed è estremamente personalizzabile. Dal back-end dei moduli Knowband, l’e-mercante può modificare rapidamente il componente aggiuntivo Google reCaptcha.

Parole finali:

L’implementazione di Google reCAPTCHA sui siti Web è essenziale per la sicurezza. Aiuta a distinguere gli utenti reali dai bot, prevenendo spam e attacchi automatizzati. Ciò mantiene i dati degli utenti al sicuro e garantisce che il sito Web funzioni senza intoppi. Bloccando il traffico dannoso, reCAPTCHA migliora l’esperienza dell’utente, rendendo le interazioni online più sicure e affidabili.

Lettura consigliata – Potenzia la sicurezza del tuo negozio PrestaShop con i migliori moduli PrestaShop di Knowband
Oltre a questo, Google reCaptcha è anche compatibile con One Page Checkout di Knowband, proteggendoti dalle frodi sulle transazioni. È il modo migliore per proteggere il tuo negozio dalle frodi sulle transazioni. Per visualizzare la demo amministrativa e la demo front-end del modulo Google reCaptcha, visita il nostro Tornare al suo account.

Evita che gli spammer danneggino la tua attività!

 

Aparajita Singh

Aparajita Singh

Aparajita Singh is an experienced Software engineer in PHP. She also has knowledge of C, JAVA and database design. She has been working in the IT Industry from the last 2yrs and still looking forward to achieving more in the IT industry. She lives in New Delhi and her hobby is to write the technical writeups.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *