Come aggiungere le impostazioni per il plug-in personalizzato nel menu delle impostazioni di WordPress?

Obiettivo del blog:

L'obiettivo di questo blog è aiutarti a sapere come viene creata l'impostazione di qualsiasi plug-in personalizzato. Al giorno d'oggi, la maggior parte dei plug-in contiene impostazioni che consentono agli utenti di modificare le funzionalità del plug-in in base alla propria scelta. In questo blog, stiamo creando il plug-in personalizzato come riferimento. I requisiti di base per aggiungere l'impostazione del plugin sono:

  • Per registrare le impostazioni per un plugin
  • Per creare una pagina delle opzioni per un plug-in
  • Per visualizzare le impostazioni del plug-in nella pagina delle opzioni

Passaggi per aggiungere l'impostazione del plug-in:

1.?Create your custom plugin folder inside the “plugins” folder of your Woo Commerce site.
In the sample code, we have created a folder “custom-plugin”.

2.?Create a new PHP file inside your “custom-plugin” folder. The name of the file must be same as custom plugin folder. In the sample code, we have created a file “custom-plugin.php”.

3.?You need to register the settings of each field of your custom plugin. This step whitelist your plugin setting options (fields) that are used to save the plugin setting data in the wp_options table. Here, I have registered the setting for my custom-plugin as shown below and added that code to the “custom-plugin.php” file.

/ * * Nome plug-in: Plugin personalizzato * Descrizione: Questo plug-in è il plug-in personalizzato e creato da velsof * Versione: 1.0.0 * Autore: Velsof * / function custom_plugin_register_settings () {register_setting ('custom_plugin_options_group', 'first_field_name'); register_setting ('custom_plugin_options_group', 'second_field_name'); register_setting ('custom_plugin_options_group', 'third_field_name'); } add_action ('admin_init', 'custom_plugin_register_settings');

Per saperne di più su "register_setting" puoi controllare il documento "https://developer.wordpress.org/reference/functions/register_setting/

4. In questo passaggio, devi creare la pagina delle opzioni per il tuo plug-in personalizzato e aggiungere l'opzione nel sottomenu dell'impostazione Word Press. Nel codice di esempio, abbiamo scritto il codice della pagina delle opzioni in basso e aggiunto lo stesso al file "custom-plugin.php".

funzione custom_plugin_setting_page () {// add_options_page (stringa $ page_title, stringa $ menu_title, stringa $ funzionalità, stringa $ menu_slug, callable $ function = '') add_options_page ('Plugin personalizzato', 'Impostazione plug-in personalizzato', 'manage_options', ' custom-plugin-setting-url ',' custom_page_html_form '); // custom_page_html_form è la funzione in cui ho scritto l'HTML per il mio modulo plug-in personalizzato. } add_action ('admin_menu', 'custom_plugin_setting_page');

Dopo aver completato questo passaggio, sarai in grado di vedere l'opzione del tuo plug-in personalizzato nell'impostazione Stampa di Word come mostrato nell'immagine qui sotto:

aggiungi le impostazioni per il plug-in personalizzato nel menu delle impostazioni di WordPress

5. In questo passaggio, è necessario creare il modulo per visualizzare le opzioni (campi) nella pagina delle impostazioni del plug-in personalizzato. Qui, ho creato una funzione "custom_page_html_form" come mostrato di seguito e aggiunto lo stesso al file "custom-plugin.php".

funzione custom_page_html_form () {?> <div class = "wrap"> <h2> Intestazione pagina impostazione plug-in personalizzato </h2> <form method = "post" action = "options.php"> <? php settings_fields ('custom_plugin_options_group' ); ?> <table class = "form-table"> <tr> <th> <label for = "first_field_id"> Nome campo: </label> </th> <td> <input type = 'text' class = "regular-text" id = "first_field_id" name = "first_field_name" value = "<? php echo get_option ('first_field_name');?>"> </td> </tr> <tr> <th> <etichetta per = "second_field_id"> Secondo campo Nome: </label> </th> <td> <input type = 'text' class = "regular-text" id = "second_field_id" name = "second_field_name" value = "<? php echo get_option ('second_field_name');?> "> </td> </tr> <tr> <th> <label for =" third_field_id "> Terzo nome campo: </label> </th> <td> < input type = 'text' class = "regular-text" id = "third_field_id" name = "third_field_name" value = "<? php echo get_option ('third_field_name');?>"> </td> </tr> < / table> <? php submit_button (); ?> </div> <? php}?>

Dopo aver completato questo passaggio verrà creato il modulo del tuo plug-in personalizzato e i dati verranno salvati nel database facendo clic sul pulsante "Salva modifiche" come mostrato di seguito:

Come aggiungere le impostazioni per il plug-in personalizzato nel menu delle impostazioni di WordPress?

Note:?If you get the error “options page not found” on saving the setting of the custom plugin. Then you need to follow the below steps:

1.Open “options.php” file (File Location: wp\wp-admin\options.php).

2.Add the custom plugin option group in the $whitelist_options array.

esempio:

$ whitelist_options ['custom_plugin_options_group'] = array ('first_field_name', 'second_field_name', 'third_field_name');

È possibile scaricare il codice di esempioqui.

sommario

Dopo aver letto questo documento, sarai in grado di aggiungere le impostazioni del tuo plug-in personalizzato nel menu delle impostazioni di WordPress.


Shivam Verma

Shivam Verma

Shivam Verma is an experienced software engineer in PHP development and Database design. His area of interest is website development. He likes to be aware of his surroundings and to learn new things by observing others. He believes that by doing this we can learn new things and can also enhance our knowledge everyday. He has started writing technical blogs with a view to help others in studying and learning new things in an easy way.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *